Scuola Secondaria di I grado

A.S. 2020-2021

Faccio la mia parte

PAROLE CHIAVE  Educazione civica

CLASSI COINVOLTE Alunni classi prima, seconda e terza Scuola secondaria di I grado Elice 

DOCENTI Antolini Anna, Maria D’Agostino, Emanuela Delle Monache, Tania di Domizio, Lolita D’Ignazio, Alesssandra Di Iulio, Emanuela Nettuno, Doriana Opipari, Nina Petcheva, Sara Staniscia. 

MOTIVAZIONE Il nostro pianeta è in sofferenza, noi possiamo fare qualcosa? Dobbiamo prenderci cura con responsabilità e consapevolezza della Terra e dei luoghi in cui viviamo. Le risorse del nostro pianeta non sono infinite, dobbiamo salvaguardarle.

ARGOMENTO Dall’ambiente ai diritti umani, dalla legalità alla cittadinanza digitale, dai cambiamenti climatici fino alla Costituzione Italiana: un viaggio che tocca alcune tappe per diventare cittadini attivi, responsabili e solidali, pronti a costruire un futuro migliore. 

COMPETENZE  Chiave: Competenza alfabetica funzionale Competenza multilinguistica; Competenza matematica e competenza in scienze, tecnologie e ingegneria; Competenza digitale; Competenza personale, sociale e capacità di imparare a imparare; Competenza in materia di cittadinanza. 

PRINCIPALI FASI DI LAVORO

FASE 1 - COME CERCARE INFORMAZIONI ONLINE E RICONOSCERE LE FAKE NEWS: avvio dei lavori attraverso la ricerca online di articoli sulla crisi climatica, su Greta Thunberg e su altri argomenti inerenti all’attività. Attraverso la ricerca e la selezione del materiale si lavora anche sui siti affidabili e sulle fake news.

FASE 2 – L’articolo 9 della COSTITUZIONE - L’articolo 9 della Costituzione italiana e i principi base per la salvaguardia dell’ambiente e delle risorse.

FASE 3 - L’AGENDA 2030 e alcuni obiettivi (obiettivi 6, 12, 13) 

FASE 4 REALIZZAZIONE PRODOTTI: per ciascun obiettivo realizzazione di diversi prodotti. I prodotti realizzati vengono raccolti in un unico supporto digitale, Sites di Google, e pubblicizzati per sensibilizzare anche le famiglie e la comunità.

METODOLOGIE Metodo interattivo, Cooperative learning, Learning by doing, Brainstorming, Flipped classroom, Riflessione metacognitiva. 

VALUTAZIONE (strumenti e criteri) 

Valutazione delle conoscenze: Test, prove scritte e orali, prove grafiche

Valutazione delle competenzeValutazione del processo: Analisi delle modalità di lavoro individuale e cooperativo: collaborazione e interazione nel gruppo, impegno, partecipazione, autonomia, contributo al raggiungimento degli obiettivi, consapevolezza; Valutazione dei prodotti; Autovalutazione: Autobiografia cognitiva.

DOCUMENTAZIONE: sito

A.S. 2019-2020

Minisito didattico “Rainbow school – Il mio diario ai tempi del coronavirus”

PAROLE CHIAVE Diario, comunicazione 

CLASSI COINVOLTE Classe IIA – Scuola secondaria di I grado Elice

DOCENTI Lolita D’Ignazio, Cerasa Beatrice, Simona Gemelli

MOTIVAZIONI Raccontare la propria vita ai tempi del coronavirus. Allo scopo è stato realizzato un piccolo sito in cui è stato raccolto tutto il materiale in cui i ragazzi hanno raccontato se stessi, le loro passioni, i loro desideri, ma anche le loro paure.

ARGOMENTO Il racconto autobiografico attraverso pagine di diario, presentazioni video, fumetti, fotografie, cruciverba ed altro.

COMPETENZE Comunicazione nella madrelingua -  Competenza digitale - Imparare ad imparare

PRINCIPALI FASI DI LAVORO FASE 1 Produzione di pagine di diario personale e diario di bordo; FASE 2 Realizzazione di presentazioni in francese e inglese; FASE 3 Raccolta e selezione del materiale; FASE 4 Costruzione di un minisito su Sites di Google

METODOLOGIE Problem solving, Flipped classroom, Digital storytelling

VALUTAZIONE 

Processo: Impegno, Partecipazione, Accuratezza, Puntualità e Relazione con compagni e adulti

Prodotto: Stesura di testi di tipo espressivo; Presentazioni digitali anche in lingua strani

DOCUMENTAZIONE Progettazione e link al Minisito Rainbow school

A.S. 2018/2019

La compravendita - Spaced learning

PAROLE CHIAVE Apprendimento intervallato (Spaced learning), compravendita

CLASSI COINVOLTE VA scuola primaria e IA scuola secondaria di I grado di Elice

DOCENTI D’Ignazio Lolita, Nobilio Cecilia

ARGOMENTO La compravendita

COMPETENZE Imparare ad imparare - Competenze sociali e civiche - Comunicazione nella madrelingua - Competenza matematica

PRINCIPALI FASI DI LAVORO - Somministrazione classe VA e classe IA - Approfondimento: mercatino (classe VA) Dialoghi al mercato (classe IA)

METODOLOGIE Spaced learning, didattica laboratoriale

VALUTAZIONE Prove strutturate e Questionario di autovalutazione

DOCUMENTAZIONE Presentazione

  A.S. 2016/2017

- I suoni della vita -

PAROLE CHIAVE Ascolto attivo, paesaggio sonoro, laboratorio, sceneggiatura

CLASSI COINVOLTE Classe IIA Scuola secondaria di I grado Elice

DOCENTI D’Ignazio, Musco, Nettuno

COMPETENZE DISCIPLINARI

- Sviluppare la capacità di ascolto

- Usare il registro linguistico in base alla situazione comunicativa realizzando scelte lessicali adeguate

- Osservare, leggere e analizzare i sistemi territoriali in chiave diacronica.

- Imparare a percepire, ad ascoltare, ricercare e discriminare i tempi e i luoghi dei suoni all’interno di contesti territoriali

- Esplorare e sperimentare, in laboratorio, lo svolgersi dei più comuni fenomeni. Ricercare soluzione ai problemi utilizzando le conoscenze acquisite.

PRINCIPALI FASI DI LAVORO

1. La propagazione delle onde sonore; 2. Il paesaggio sonoro - “Passeggiata sonora”: uscita didattica alla ricerca dei suoni dell’ambiente di vita degli alunni (registrazione mediante cellulare e registratore vocale); 3. L’orecchio e il meccanismo dell’udito; 4. Dal suono al linguaggio; 5. Una sceneggiatura per i suoni; 6. Realizzazione del file audio

MOTIVAZIONI Negli ultimi anni la fruizione eccessiva dei media ha contribuito ad una diminuzione del tempo d'ascolto e ad una perdita della qualità dello stesso; si sta sviluppando, infatti, una capacità di ascolto che si fonda su un'attenzione superficiale e intermittente. Risulta necessario, pertanto, favorire nel bambino/ragazzo il contatto con la realtà che lo circonda, rendendolo capace di riconoscere e valorizzare l'aspetto sonoro che la caratterizza.

ARGOMENTO Dopo aver ascoltato i suoni e i rumori dell’ambiente in cui vivono, gli alunni scoprono che il mondo che li circonda è pieno di segnali acustici a cui non avevano mai fatto attenzione e si accorgono che celano un mondo interessante e stimolante. Decidono così di prendere quegli stessi strumenti digitali che li stanno portando a sganciarsi dalla realtà per realizzare un prodotto che possa dare il giusto valore al paesaggio sonoro: una registrazione audio in cui sono presenti suoni dell’ambiente naturale e suoni prodotti dall’uomo.

METODOLOGIE Didattica laboratoriale in ambiente digitale, Cooperative Learning, Problem solving

VALUTAZIONE Valutazione di processo (lavoro cooperativo, ascolto e competenza digitale) e prodotto (registrazione audio) mediante rubriche di valutazione. Schede di autovalutazione.

VALUTAZIONE DELL’ESPERIENZA L’attività ha permesso di affrontare un aspetto della didattica spesso trascurato: l’ascolto. Numerosi sono stati i riscontri positivi: la scoperta di una realtà “sonora” ricca e interessante, l’attenzione all’ascolto dei suoni e quindi dell’altro, il lavoro cooperativo, l’utilizzo di tecnologie inconsuete ma stimolanti. Gli alunni hanno partecipato attivamente e proficuamente, dando idee e mostrando interesse e coinvolgimento.

DOCUMENTAZIONE Progettazionefile audio